Swiss premium oral care / Per ordini superiori a 30€ spedizione gratuita!

Come prendersi cura delle gengive: la guida completa

Prendersi cura della proprie gengive è fondamentale per una buona salute orale, che a sua volta, contribuisce alla salute di tutto il corpo. Ti spieghiamo come fare...

A chi si rivolge questa guida?

Prenditi cura delle tue gengive

Questa guida è per chi:

  • Occasionalmente soffre di gengive gonfie e sensibili oppure di sanguinamento e vuole alleviare questi disturbi . O…
  • Desidera conoscere i modi migliori per prendersi cura delle gengive e prevenire i problemi gengivali. (Abbiamo aiutato milioni di persone a prendersi cura della propria igiene orale e abbiamo formato decine di migliaia di dentisti in tutto il mondo in materia di prevenzione.) Oppure …
  • È preoccupato per il recesso gengivale e vuole sapere come prevenirlo.

Fase uno

Quali sono le malattie gengivali?

Scopri di più sulle malattie gengivali e sui rischi della gengivite e parodontite...

Gengive che sanguinano

Ti è capitato di vedere delle tracce rossastre dopo aver morso una mela? Non sei l’unico. Il sanguinamento delle gengive è un disturbo molto comune, ma devi fare attenzione perché può essere un campanello d’allarme.

Gengivite

Potrebbe indicare una malattia gengivale nella sua fase iniziale, nota come gengivite (altri sintomi possono essere l’alitosi e le gengive rosso scuro, gonfie e sensibili). La causa principale della gengivite è l’accumulo di placca batterica.

IMPORTANTE: la buona notizia è che, nella maggior parte dei casi, la gengivite si può curare e prevenire con una corretta routine di igiene orale. (Sei nel posto giusto. Continua a leggere per saperne di più!)

Come sempre, è importante recarsi regolarmente dal dentista e igienista dentale di fiducia.

Parodontite

Se non curata, la gengivite può causare la parodontite, un'infiammazione dei tessuti che sostengono e mantengono in posizione i denti. Una parodontite non trattata, può causare la perdita dei denti. Consulta il tuo dentista in caso di dubbi.

Fase due

Corretta igiene delle gengive

Mantieni le gengive sane, usando uno spazzolino da denti delicato ed efficace e applicando la tecnica corretta ...

Migliora la salute delle tue gengive e avrai una bocca sana. Se vuoi sapere come, continua a leggere...

Comunemente si crede che bisogna spazzolare i denti energicamente usando uno spazzolino duro: non è vero. Il solco gengivale (il bordo tra i denti e le gengive) è un terreno fertile per i batteri che formano la placca. È molto difficile pulirlo con uno spazzolino duro, poiché le setole non riescono adattarsi alla sua superficie strutturata.

Le conseguenze di questa pulizia aggressiva sono due, entrambe spiacevoli:

  1. Il solco si riempie di batteri e si infetta.

  2. Si tende a strofinare con molta pressione l'area intorno al solco gengivale, poiché il bordo è difficile da pulire con uno spazzolino duro. In questo caso, si otterrà un solco sano e pulito, ma le gengive ne saranno danneggiate.

Recessione gengivale

Entrambe queste situazioni possono causare la recessione gengivale.

Il colletto dentale, situato tra corona e radice, rimane scoperto e può causare dolore e sensibilità dentale, ma possono anche manifestarsi disturbi come carie, infezioni, gengiviti, parodontiti fino ad arrivare alla perdita dei denti.

Consulta il tuo dentista in caso di recessione gengivale.

Per fortuna, la recessione si può prevenire, imparando a pulire le gengive nel modo corretto


‘Le gengive adorano questo spazzolino’

Le gengive sono morbide e devono essere pulite delicatamente. Per questo i dentisti  consigliano filamenti delicati, fini e numerosi!

L'elegante spazzolino Curaprox CS 5460 è così chiamato perché è dotato di 5.460 filamenti fini e delicati in Curen® (invece del tradizionale nylon), ciascuno con un diametro di 0,1 mm. Questa superficie, così folta e pulente, non ha rivali. Il CS 5460 è quindi incredibilmente efficace e non danneggia le gengive. I filamenti, numerosi e sottili, puliscono in modo delicato ed efficace l'intero solco gengivale, senza causare lesioni.
 
Ecco perché è consigliato da dentisti, igienisti dentali e consumatori. Ecco perché possiamo affermare con orgoglio che "le gengive adorano questo spazzolino da denti".

Come lavare i denti

Usare uno spazzolino da denti delicato è tanto importante quanto...
Lavare denti e gengive esercitando la giusta pressione.

La nostra guida esclusiva ti svela come lavare i denti usando una tecnica semplice, ma efficace.

Usa lo spazzolino CS 5460 insieme a Enzycal di Curaprox: questo dentifricio è privo di SLS, potenzia l’azione protettiva della saliva per una pulizia profonda e non include tra i suoi ingredienti sostanze potenzialmente nocive utilizzate in altri dentifrici in commercio.

Questo è il modo corretto per pulire i denti se desideri:

  • Mantenere le tue gengive sane e pulite e prevenire i disturbi gengivali
  • Prevenire problemi gengivali
  • Evitare che i disturbi esistenti possano peggiorare

Video sulla corretta pulizia dei denti

Il nostro consiglio:

Fase tre

Tecnologia sonica per gengive in salute

Lo spazzolino sonico è stato progettato per chi è affetto da disturbi gengivali o vuole prevenirli

Preferisci gli spazzolini elettrici? Vorresti sapere se è possibile pulire le gengive in modo delicato?

Assolutamente sì.

Hydrosonic Pro di Curaprox è stato progettato per chi è affetto da disturbi gengivali o vuole prevenirli


Come prendersi cura delle gengive con uno spazzolino sonico

Composto da sottili filamenti in Curen® , come il CS 5460,  questo spazzolino sonico raggiunge fino a 42.000 rotazioni delicate al minuto...

... e passandolo sul bordo gengivale, allevia e preveniene l’infiammazione del tessuto parodontale e delle gengive.

Video sulla pulizia professionale dei denti

Il nostro consiglio:

Fase quattro

Scovolini interdentali

Gli scovolini interdentali sono la rivoluzione nella cura delle gengive...

Se usati insieme a spazzolini da denti di alta qualità, sono la rivoluzione nella cura delle gengive...

...prevengono e curano la gengivite e la parodontite...

Gli spazi interdentali, gli stretti spazi tra dente e dente, sono i posti perfetti dove si annida e si accumula la placca, causando infezioni gengivali…

… e spesso operando indisturbata, perchè gli spazzolini non riescono a raggiungere queste aree.


Come usare gli scovolini interdentali per avere denti sani...e quali sono i risultati

In ogni spazio tra dente e dente...

Inserisci lo scovolino interdentale Curaprox CPS Prime. Estrailo. Fatto. Le setole hanno eliminato la placca. Risciacqua lo scovolino. Passa allo spazio successivo. Scopri di più nella nostra guida esclusiva sull'uso dello scovolino interdentale.

Quando usi gli scovolini interdentali per la prima volta, potresti notare un leggero sanguinamento. Questo significa che le gengive sono infiammate.


Come tornare ad avere gengive sane

Non ti devi preoccupare. Continua a prenderti cura delle tue gengive con questa routine quotidiana, alla sera, prima o dopo esserti lavato i denti. Dopo una settimana, eventuali infiammazioni e sanguinamenti dovrebbero attenuarsi. (In caso contrario, rivolgiti al tuo dentista.)

Chiedi al tuo dentista qual è lo scovolino interdentale adatto a te. Se è troppo piccolo, non pulirà a fondo. Se è troppo grande, potrebbe danneggiare le gengive.

Video sull'uso corretto

Il nostro consiglio:

Fase cinque

Colluttori che danno sollievo alle gengive infiammate

Allevia il dolore da infiammazione gengivale acuta con un collutorio specifico...

Se sei affetto da infiammazione gengivale acuta, il collutorio Curaprox Perio Plus Regenerate può aiutare ad accelerare la rigenerazione dei tessuti orali.

Inoltre, elimina i batteri con una combinazione di clorexidina digluconato (CHX) (prescritta dai dentisti da decenni) e bioflavonoidi naturali Citrox®, estratti dalle arance amare.

Nota bene: questo prodotto non deve essere utilizzato per un periodo di tempo prolungato. Una corretta routine di igiene orale, che include lavare i denti due volte al giorno e usare gli spazzolini interdentali una volta al giorno, è il modo migliore per prevenire l'infiammazione gengivale.

Il nostro consiglio:

Fase sei

Spazzolino monociuffo per il solco gengivale

La cura delle gengive ha fatto un passo in avanti con il nuovo metodo di pulizia dei denti: la "tecnica assolo"...

La tecnica è stata sviluppata da Jiri Sedelmayer, esperto in profilassi, e consente di pulire il bordo gengivale con estrema precisione e senza danneggiare le gengive.

Quando meno è meglio!

Eseguire movimenti precisi e delicati lungo il bordo gengivale, esercitando la minima pressione, richiede un pò di pratica. Una volta perfezionata, però, è considerata dai dentisti come la tecnica perfetta per pulire il solco gengivale e le superfici più difficili da raggiungere, come dietro i molari.

Prenditi cura di denti e gengive

Curaprox ha creato lo spazzolino monociuffo CS 1006 da utilizzare con la tecnica assolo.

L’unione perfetta.

La placca e la parodontite non hanno scampo.

Il CS 1006 è stato progettato in modo che la testina si adatti perfettamente al solco gengivale. I fan degli spazzolini da denti dicono che si divertono a usarlo, mentre leggono un buon libro o guardano un film.

Jiri Sedelmayer, scomparso nel luglio 2019, è statao il fondatore del programma iTop (profilassi orale con formazione individuale). Ha insegnato a studenti e professionisti del settore dentale come prevenire le malattie, attraverso tecniche e strumenti selezionati e un allenamento pratico. Questo nuovo approccio ha lasciato un segno nel mondo dell’odontoiatria 

Video sulla tecnica assolo

Il nostro consiglio:

Maggiori informazioni

Benessere delle gengive, benessere generale

Perché la cura delle gengive è così importante per il tuo benessere generale?

Non c'è dubbio che avere denti e gengive in salute significa godere di una buona salute generale.

Se i batteri e le tossine della bocca entrano nel flusso sanguigno dalle gengive infiammate, cuore, cervello, polmoni e sistema immunitario sono in pericolo.

Ana Stevanović, dentista e responsabile della formazione professionale presso Curaprox, afferma che la relazione tra salute delle gengive e salute generale è "una strada a doppio senso”.

"La bocca è collegata al resto del nostro corpo ed è importante analizzare il quadro completo", dice.

“Non esiste una salute orale e una salute generale: esiste la salute. Le abitudini di una buona igiene orale, basate sul controllo meccanico della placca, possono migliorare la salute generale".

Ana Stevanović
Responsabile della formazione professionale presso Curaden