Igiene efficace di apparecchi, protesi e dentiere

Il filo interdentale per l’igiene di apparecchi, protesi e dentiere. La superficie spessa e spugnosa riempie gli spazi e pulisce a fondo. Facile da usare grazie alla punta passafilo alle estremità.

Per pulire le dentiere e i dispositivi ortodontici. Filo spugnoso molto grosso con punta passafilo alle due estremità. Particolarmente pratico: la punta passafilo non si ammorbidisce sotto l'azione della saliva e resta forte senza gonfiarsi. 25 cm. 50 fili spugnosi con punta passafilo alle due estremità.

Mind the gap! Filo interdentale sì, ma quello giusto.

Denti frontali e filo interdentale: sì. Per la maggior parte degli altri spazi interdentali: spazzolini interdentali. La cosa migliore è che sia il dentista o l'igienista a decidere. Nei casi speciali: il filo spugnoso o l'Implant Saver sono spesso la soluzione.

Caratteristiche del filo interdentale e degli stuzzicadenti

  • Per spazi interdentali particolarmente stretti, p.es. fra i denti frontali
  • Per gli impianti
  • Vanno usati con delicatezza per non danneggiare la gengiva

Scheda tecnica

Colore
Bianco
Tipo
filo interdentale
Esigenze
Denti puliti
Gengive sanguinanti
Impianti
Infezione gengivale
Placca
Gruppo d'età
Adulti

Prodotti correlati